INDIRIZZO

Via S. Ignazio di Loyola 51
Napoli - Tel. 338 1527842

EMAIL

direttore.arteteologia@pftim.it
segreteria.arteteologia@pftim.it

Laboratori

Calendario lezioni da NOVEMBRE 2017 a GIUGNO 2018

Laboratorio di Arte e Psicologia

Obiettivi e Metodologia
Il Modulo ha come obiettivo la presentazione di momenti di approfondimento laboratoriale del rapporto tra arte, psicologia e preghiera mediante osservazioni e letture guidate di opere d’arte e percorsi di meditazione e rispecchiamento psicologico. Uno specifico modulo sarà dedicato alla musicoterapia.

Destinatari del corso, iscrizioni e certificazione finale
Il modulo è aperto a tutti coloro che siano interessati ai temi specifici, purché forniti dei titoli e/o delle competenze richieste per l’accesso alla scuola. Il modulo è gratuito per gli iscritti a qualunque indirizzo della Scuola. È possibile iscriversi al solo modulo di Arte e Psicologia, anche da parte di coloro che non sono iscritti agli indirizzi e ai corsi della Scuola, versando nei termini previsti la somma di € 70.00. Le lezioni saranno affidate a esperti nelle specifiche discipline.

Durata del Corso
Il modulo si terrà da gennaio a giugno per un totale di 24 ore, una volta al mese il giovedì pomeriggio dalle ore 15:00. Ai fini della validità dei corsi, per il conseguimento dell’attestato, si richiede la presenza ai 2/3 del numero complessivo delle ore di lezione. Sotto il profilo normativo valgono tutte le indicazioni riportate nel programma generale della Scuola. Al termine del corso è previsto un colloquio finale di carattere informativo.
Il numero massimo dei partecipanti al corso è di 30 persone che saranno, all’occorrenza, ripartite in gruppi di lavoro. Farà fede la data di iscrizione da effettuarsi sul modulo online reperibile sul sito www.scuolaarteteologia.it
Le date del corso sono: 18 gennaio; 15 febbraio; 22 marzo; 19 aprile; 17 maggio; 21 giugno.

Laboratorio Parchi Culturali Ecclesiali

Come si realizza un Parco Culturale Ecclesiale? Quali sono in proposito le linee-guida della CEI? Quali sono le figure e le competenze degli operatori dei Parchi?

Dall’A.A. 2016/2017 la Scuola di Arte e Teologia intende rispondere a questi quesiti con un percorso di formazione specifico. Un percorso che intende sia dare i fondamenti di una formazione artistico-teologica, ecclesiale e spirituale preliminari, necessari e imprescindibili per chi voglia dedicarsi a vario titolo alla valorizzazione, promozione dei beni artistici sacri, sia fornire quelle conoscenze essenziali, teoriche e pratiche, proprie di un operatore turistico- religioso, nelle sue diverse vocazioni e attività. In tal senso la Scuola è polo formativo in Italia.

Sono in fase di progettazione due Parchi:

– Il Parco culturale ecclesiale sul territorio della Diocesi di Sessa Aurunca

– Il Parco culturale ecclesiale “Percorsi Caracciolini” a Napoli.

Il primo progetto realizzato in forma laboratoriale dagli allievi della Scuola è stato quello di un Parco Culturale Ecclesiale nella Diocesi di Chieti Vasto, ispirato da Don Emiliano Straccini, Direttore Ufficio diocesano per la Pastorale del turismo e del tempo libero della Diocesi.

Il progetto, dal titolo Terra Celeste, ha riguardato i luoghi celestiniani. E’ prossima ad uscire la relativa pubblicazione.

– Il Parco culturale ecclesiale sul territorio della Diocesi di Sessa Aurunca. (Coordinamento Diocesi di Sessa: Don Roberto Gutturiello – Roberto Saso; Coordinamento Scuola: Giovanni Di Dio)
 
– Il Parco culturale ecclesiale “Percorsi Caracciolini” a Napoli. (Coordinamento: Nicola Caracciolo)

TORNA SU