Insegnare la Religione con l’arte

2019-2020

Notevole interesse la Scuola ha rivolto negli ultimi anni all’aspetto didattico dell’arte, puntando alla conoscenza, comprensione e fruizione dell’arte sacra, in relazione all’utilizzo della stessa come strategia comunicativa e partecipativa nell’ambito dell’insegnamento della Religione Cattolica. Il Corso è aperto agli Insegnanti di Religione Cattolica, ai laureati in Scienze Religiose (laurea triennale o magistrale), a coloro che operano nell’ambito della catechesi e della pastorale presso le parrocchie e nei vari contesti ecclesiali, purché forniti dei titoli e/o delle competenze richiesti per l’accesso alla Scuola (si veda a tal proposito il programma generale).
Il Corso di 50 ore si terrà da ottobre a maggio, un fine settimana al mese (venerdì pomeriggio e sabato mattina).
Il corso è accreditato dal MIUR (Direttiva Accreditamento Enti di Formazione 170 del 21 marzo 2016). Sarà inoltre possibile utilizzare il fondo della Carta Docente per tutti i corsi riportati sulla piattaforma SOFIA (già consultabili sul sito www.sofia.istruzione.it).
Il corso si svolge nella sede della facoltà Sez. San Luigi, ma è prevista la replica del corso anche in altre sedi, sempre a cura della Scuola, presso strutture accademiche o diocesi, in particolare dell’area centro-meridionale.

Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia