News

INIZIO ANNO ACCADEMICO 2018-19

L’anno accademico della Scuola avrà inizio il giorno 16 novembre prossimo, alle ore 15,00. Le lezioni prenderanno avvio con il saluto del direttore della scuola e decano della Sezione San Luigi della Facoltà, prof. Pino Di Luccio, e una presentazione del Prof. Giorgio Agnisola, condirettore della Scuola, che spiegherà le novità dei corsi di quest’anno. Seguirà la lectio introduttiva: Caravaggio e Vermeer: all’origine della visione moderna del prof. Andrea Dall’Asta, membro del comitato scientifico della scuola.


Laboratori

  • Laboratorio di Critica d’arte
  • Laboratorio di Arte, psicologia e spiritualità
  • Laboratorio di formazione teologica per artisti

Laboratorio di Arte, psicologia e spiritualità

Approccio all’arteterapia: il colore può essere un mezzo per creare salute?

Centrando sulla relazione profonda che l’essere umano ha con il colore e le sue leggi, anche in relazione all’esperienza creativa e alla storia delle arti, il Laboratorio introduce ad un’esperienza di arteterapia, utilizzando l’arte come strumento trasversale e seminale per lo sviluppo di una maggiore consapevolezza di sè, tanto nel momento introspettivo di fruizione dell’opera artistica, tanto nel vissuto spirituale di esplicita contemplazione e preghiera. Il laboratorio di 30 ore si svolgerà dal 14 al 18 gennaio 2019 e dal 18 al 22 febbraio 2019 dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

L’intera quota stabilita per la frequenza ammonta a: € 100,00. L’iscrizione deve essere perfezionata mediante la compilazione della scheda telematica rilevabile sul sito della Scuola (modulo sezione Istanze on-line sul sito www.scuolaarteteologia.it ) entro e non oltre il 15 novembre 2018.
Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a: Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, Sezione San Luigi codice IBAN IT96 Q033 5901 6001 0000 0105 514 Banca Prossima Filiale di Milano.
Per gli allievi che hanno già frequentato la Scuola e intendono iscriversi al Laboratorio la quota è di ‘ 70,00.
Particolari agevolazioni verranno riservate a coloro che risiedono ad una distanza da Napoli superiore ai 200 Km dalla sede dei corsi la quota è di € 70,00.
La mancata iscrizione ai corsi e ai laboratori entro i termini previsti comporta l’esclusione dai percorsi accademici. La regolare iscrizione a cui non fa seguito la frequenza o a cui fa seguito la rinuncia, a meno di giustificati motivi, comporta comunque il pagamento della prima rata prevista dal piano delle quote.
L’iscrizione comporta l’accettazione di tutte le norme regolamentarie di cui si dà estratto nella domanda online di iscrizione, compresa la liberatoria nei riguardi dell’istituzione accademica e della Scuola per danni, danneggiamenti, infortuni e quant’altro dovessero accadere agli iscritti e alle cose di loro proprietà durante l’attività didattica e in particolare durante le visite guidate e i viaggi e la sottoscrizione relativa alla legge sulla privacy.

Coordinazione: Giuliana Albano | Francesco Raucci
Arte Terapeuta: Maria Maddalena Stella

Laboratorio Parchi Culturali Ecclesiali

Come si realizza un Parco Culturale Ecclesiale? Quali sono in proposito le linee-guida della CEI? Quali sono le figure e le competenze degli operatori dei Parchi?

Dall’A.A. 2016/2017 la Scuola di Arte e Teologia intende rispondere a questi quesiti con un percorso di formazione specifico. Un percorso che intende sia dare i fondamenti di una formazione artistico-teologica, ecclesiale e spirituale preliminari, necessari e imprescindibili per chi voglia dedicarsi a vario titolo alla valorizzazione, promozione dei beni artistici sacri, sia fornire quelle conoscenze essenziali, teoriche e pratiche, proprie di un operatore turistico- religioso, nelle sue diverse vocazioni e attività. In tal senso la Scuola è polo formativo in Italia.

Sono in fase di progettazione due Parchi:

– Il Parco culturale ecclesiale sul territorio della Diocesi di Sessa Aurunca

– Il Parco culturale ecclesiale “Percorsi Caracciolini” a Napoli.

Il primo progetto realizzato in forma laboratoriale dagli allievi della Scuola è stato quello di un Parco Culturale Ecclesiale nella Diocesi di Chieti Vasto, ispirato da Don Emiliano Straccini, Direttore Ufficio diocesano per la Pastorale del turismo e del tempo libero della Diocesi.

Il progetto, dal titolo Terra Celeste, ha riguardato i luoghi celestiniani. E’ prossima ad uscire la relativa pubblicazione.

– Il Parco culturale ecclesiale sul territorio della Diocesi di Sessa Aurunca. (Coordinamento Diocesi di Sessa: Don Roberto Gutturiello – Roberto Saso; Coordinamento Scuola: Giovanni Di Dio)

– Il Parco culturale ecclesiale “Percorsi Caracciolini” a Napoli. (Coordinamento: Nicola Caracciolo)